Scroll Top

Faq

LIETI DI RISPONDERE ALLE VOSTRE

DOMANDE PIù FREQUENTI

NEL LAZIO

Come capisco se ho aperto un Alloggio Turistico o una Casa Vacanze nella Regione Lazio?

Puoi verificarlo controllando l’autorizzazione presentata presso il  Comune. Se nell’oggetto trovi la dicitura “Segnalazione di inizio attività”, hai aperto una Casa Vacanze. Se, al contrario, trovi “Comunicazione di inizio attività,” hai aperto un Alloggio Turistico.

 

Cos’è il CISE o il CIR Lazio? (Codice Identificativo Regionale)

Il CIR, o Codice Identificativo Regionale, è stato istituito dalla Regione Lazio per creare un database completo delle strutture ricettive extralberghiere. Questo codice è obbligatorio e deve essere utilizzato sulle piattaforme elettroniche OTA (come Airbnb, Booking, ecc.).
Se vuoi assistenza ti consigliamo i nostri servizi.

Posso Iniziare ad ospitare una volta che ho registrato il mio appartamento presso il Comune di Roma?

Sì, puoi iniziare ad ospitare, ma assicurati che il tuo Comune non abbia emesso una dichiarazione di diniego o di respingimento entro 30 giorni. Tieni presente che non puoi ospitare gli ospiti senza aver inviato i loro dati alla Polizia. Se stai aspettando le credenziali, puoi utilizzare una procedura alternativa ed il nostro starter Kit è il prodotto che ti consigliamo.

Come faccio a trovare la categoria della mia struttura extralberghiera?

La categoria della tua struttura extralberghiera si trova sulla SCIA presentata presso il Comune ed è assegnata in base a determinate caratteristiche specificate negli allegati al regolamento regionale extralberghiero del Lazio 2017.

Qual è la differenza tra una Casa Vacanze e una Locazione Turistica?

Le locazioni turistiche (o locazioni brevi) sono contratti di locazione con durata inferiore a 30 giorni, che richiedono la stipulazione di un contratto di affitto per ogni check-in e non devono essere registrati all’Agenzia delle Entrate. Non è possibile offrire alcun tipo di servizio eccetto la fornitura di lenzuola.
Dal punto di vista fiscale le locazioni brevi generano reddito da fabbricato con possibilità di applicare la cedolare secca o Irpef sul lordo.
Le case vacanze, invece, sono considerate come attività a tutti gli effetti (anche quelle non imprenditoriali) e offrono servizi aggiuntivi, come pulizie durante il soggiorno, prenotazioni di trasferimenti ecc. Nelle case vacanze non è possibile offrire servizio di ristorazione.
Dal punto di vista fiscale si generano “redditi diversi” e si comunicherà l’irpef sul netto. È quindi possibile scaricare molte spese.
Se vuoi avviare la tua attività scopri i nostri pacchetti all inclusive.

Cosa bisogna fare per aprire un’attività ricettiva nel Lazio?

Se desideri avviare un’attività ricettiva, è consigliabile consultare il tuo commercialista e geometra per valutare la migliore soluzione in base all’impostazione fiscale più conveniente e alla conformazione della struttura. Successivamente, dovrai presentare una SCIA o una CIA al tuo Comune. In seguito, potrai generare il CIR, richiedere le credenziali Radar e Alloggiatiweb.
Puoi scoprire i nostri servizi e le nostre offerte di avvio cliccando qui.

Come Posso Determinare il Numero di Ospiti Ammessi nella Mia Struttura?

Il numero di ospiti ammessi nella tua struttura, che sia un Alloggio Turistico o una Locazione Breve, è stabilito in base al regolamento edilizio del tuo Comune di ubicazione. Nel caso invece di Casa Vacanze, Bed & Breakfast troverai i parametri specifici per le strutture extralberghiere negli allegati del Regolamento Regionale del Lazio.

Le locazioni turistiche hanno una categoria?

No, le strutture extralberghiere non sono soggette a categorie.

Quali sono gli obblighi dopo l'apertura di una struttura ricettiva nel Lazio?

Qualunque struttura tu abbia aperto, è obbligatorio inviare i dati dei tuoi ospiti alla Polizia tramite il portale Alloggiatiweb e le informazioni sulle nazionalità degli ospiti alla Regione a fini ISTAT tramite il portale Radar. Inoltre, è necessario assicurarsi che il Comune riscuota la tassa di soggiorno. Ad esempio, a Roma, la tassa di soggiorno deve essere dichiarata ed eventualmente versata ogni 3 mesi, anche se non hai avuto ospiti o se ospiti solo tramite Airbnb.
Se la tua struttura è a Roma puoi abbonarti al nostro gestionale e penseremo a tutto noi.

Quali sono le attività extralberghiere del Lazio?

Le attività extralberghiere individuate nel Regolamento Regionale del Lazio includono: Affittacamere, Ostelli per la Gioventù, Ostelli, Case per Ferie, Bed & Breakfast, Residenze di Campagna, Rifugi Montani, Rifugi Escursionistici, Case del Camminatore e Case Vacanza. Gli Alloggi Turistici non rientrano tra le attività extralberghiere.
VEDI VIDEO DI SPIEGAZIONE

Cos’è il Radar

Il RADAR Lazio è la piattaforma attraverso la quale inviamo all’Istat (Istituto Nazionale di Statistica) la nazionalità dei nostri ospiti. L’invio dei dati deve essere effettuato entro il 5 di ogni mese. La mancata osservanza di questa pratica può comportare multe da 250 a 2500 euro per ogni mese in cui la comunicazione dei flussi turistici risulti incompleta o omessa.

Se ospito esclusivamente su Airbnb (che riscuote e versa il contributo di soggiorno al Comune di Roma), posso evitare di effettuare le comunicazioni trimestrali?

Il regolamento del Comune di Roma, con la Deliberazione n. 29 dell’8 Aprile 2021, obbliga tutti a effettuare le comunicazioni trimestrali, sia che si ospiti esclusivamente con Airbnb sia in assenza di ospiti. Non sai come fare?
Puoi abbonarti al nostro gestionale o acquistare uno dei nostri corsi.

Cosa fare se ho un Alloggio Turistico e non voglio più affittare per breve periodo?

Gli appartamenti che hanno una comunicazione di Alloggio Turistico (o Locazione Breve) possono essere affittati per un massimo di 30 giorni consecutivi alla stessa persona. Se hai l’intenzione di affittare per periodi superiori ai 30 giorni, dovrai disattivare la licenza di Alloggio Turistico, rendere inoperativi gli accessi ai portali Radar e Alloggiatiweb e disattivare il Codice Identificativo Regionale (CIR).

IN ITALIA

Cos’è la DAC7?

La DAC7 è un sistema di controllo introdotto dall’Unione Europea per combattere l’evasione fiscale. Questo sistema prevede una cooperazione tra le amministrazioni fiscali dei paesi membri e le piattaforme digitali come Airbnb, Booking e Amazon. Gli utenti che pubblicano annunci su queste piattaforme devono fornire informazioni fiscali sui proventi. Le piattaforme sono obbligate a richiedere queste informazioni, e se gli utenti non le forniscono, rischiano il blocco degli annunci e il congelamento dei pagamenti. L’obbligo di condivisione dei dati fà riferimento al 2023, ma l’autorità fiscale può controllare fino a 5 anni precedenti in assenza di irregolarità, che può estendersi a 7 anni.

Ho un Alloggio Turistico, devo fare dei contratti ai miei ospiti?

In base alla Legge Italiana n. 431 del 9 dicembre 1998, se possiedi un Alloggio Turistico o una Locazione Breve, è necessario sottoscrivere un contratto di affitto con i tuoi ospiti. Questo contratto non deve essere registrato presso l’Agenzia delle Entrate, poiché la durata è inferiore a 30 giorni.

È vero che pubblicando un annuncio su Airbnb non ho altri obblighi fiscali o amministrativi?

Attenzione, Airbnb è una piattaforma di pubblicazione degli annunci per il tuo appartamento. Tuttavia, le autorizzazioni e gli adempimenti devono essere gestiti da chi possiede effettivamente il diritto di proprietà sull’appartamento. Questa persona deve assolvere a tutti gli obblighi di legge per garantire la conformità alle normative locali e fiscali, nonché alle leggi dell’Agenzia delle Entrate.

Preferenze privacy
Quando visitate il nostro sito web, questo può memorizzare attraverso il vostro browser informazioni provenienti da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui potete modificare le vostre preferenze sulla privacy. Si noti che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla vostra esperienza sul nostro sito web e sui servizi che offriamo.

Aggiungi indirizzo

Iscriviti alla newsletter:

Carrello acquisti
Close
Carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.
Il tuo carrello è vuoto.
Please add some products to your shopping cart before proceeding to checkout.
Browse our shop categories to discover new arrivals and special offers.